Archivio mensile:marzo 2020

Come usare i tarocchi dell’amore per favorire il ritorno della persona amata


Se vuoi favorire il ritorno della persona amata, i tarocchi sono destinati a rivelarsi tuoi preziosi alleati, e possono tornare molto utili per garantirti i risultati che ti attendi. Ogni carta è portatrice di simboli e di significati che puoi imparare a conoscere e a scoprire con il tramite della cartomante a cui ti rivolgi.

Chiama ora 899.50.22.66

Per esempio, in presenza dell’asso di coppe puoi guardare al futuro con una certa serenità e approcciarti con il sorriso al domani, dal momento che questa carta corrisponde alla casa coniugale e al focolare domestico: insomma, è sinonimo di convivenza, e ciò implica una prospettiva positiva per chi spera di tornare a stare insieme al proprio ex.

Ma quali sono i vantaggi che derivano dall’adozione dei tarocchi dell’amore? Deve essere chiaro che questa pratica non ha niente a che vedere con sortilegi, fatture o chissà quali altri esperimenti al limite della magia o dell’esoterismo: le carte, infatti, non hanno il potere di condizionare o modificare i comportamenti di una persona. Vi si può fare riferimento, però, per capire se valga la pena di attendere che la donna o l’uomo di cui si è innamorati cambi idea e ritorni sui propri passi, o se invece non sia meglio tirare una riga dritta e voltare pagina.

Il bello dei tarocchi dell’amore è che, utilizzandoli, tu non corri alcun rischio. Queste carte sono un prezioso aiuto per te e per la tua tranquillità, e ti aiutano a capire se la tua storia si è indirizzata su un binario morto o se, invece, ci sono delle possibilità che essa riprenda vita. Le relazioni sentimentali, d’altra parte, non sono sempre lineari e regolari, ma spesso vivono di alti e bassi che è necessario saper affrontare e di cui, in ogni caso, è bene essere consapevoli.

Puoi nutrire grandi aspettative nei confronti dei tarocchi dell’amore, che sono adatti a uomini e donne di tutte le età. Per sfruttare le loro potenzialità conviene rivolgersi a un cartomante o a una cartomante di provata esperienza, che siano lieti di mettere la propria abilità e le proprie doti speciali al servizio di chi ne ha bisogno. Non si può sperare, però, che le carte facciano tutto da sole: ci vuole, infatti, soprattutto una grande forza di volontà da parte delle persone coinvolte. Anche se ci si trova in un momento disordinato della propria vita, non bisogna perdere la fiducia ma è bene sapere che le carte servono a garantire equilibrio e a indicare la via da percorrere per il sorriso.

Per quel che concerne, infine, le tecniche che vengono impiegate per la lettura e per l’interpretazione dei tarocchi dell’amore, è bene sapere che non esiste un metodo unico: la scelta della soluzione più adatta dipende dalla sensibilità e dalle caratteristiche del cartomante che se ne occupa, ma anche dalla specifica domanda che viene avanzata. La cartomanzia, d’altro canto, non è una scienza matematica, ma un talento e un’arte: proprio per questo motivo, si basa soprattutto sull’empatia e sulla condivisione di anime, più che sull’applicazione di regole rigide da seguire pedissequamente.



Leggi articolo completo

Come usare i tarocchi dell’amore per favorire il ritorno della persona amata
Vota questa pagina.

Come prevedere il futuro in amore


Chiama e scopri 899.50.22.66

Che cosa si può fare per prevedere il futuro in amore? Un primo approccio può essere quello di rivolgersi agli oroscopi e, più in generale, agli astrologi: con l’aiuto delle stelle e tenendo conto degli influssi dei pianeti dovrebbe essere facile capire se una relazione sentimentale è destinata ad avere successo o meno, se una persona single è destinata a incontrare la propria anima gemella, se due partner che si sono separati potranno tornare insieme, e così via.

Tuttavia, una valida e più efficace alternativa rispetto agli oroscopi è rappresentata dalla cartomanzia: i tarocchi forniscono un responso immediato, a prescindere dal metodo di lettura e di interpretazione che viene utilizzato, e permettono di sapere come si evolveranno le cose in ambito amoroso.

Un esempio proviene dal servizio 899 di Cartomanzia 365, che ogni giorno riceve da ogni parte d’Italia le chiamate di migliaia di persone che si affidano a questo centro di cartomanzia per conoscere il proprio futuro. Una di queste è Eliana, che in passato proprio grazie ai tarocchi è riuscita a riprendersi da un periodo di crisi. Lei stessa ci racconta, in prima persona, la sua storia: “Dopo un matrimonio durato quasi dieci anni, mi sono resa conto che le cose tra me e mio marito non funzionavano più bene come un tempo. All’inizio non mi ero preoccupata più di tanto, perché immaginavo fosse una fase attraversata da tante coppie: gli impegni del lavoro per entrambi, lo stress causato dalla fatica di dover far fronte a tutte le spese, i bimbi che crescono e si fanno via via più irrequieti…”.

“Nel giro di poco tempo, però, ho acquisito una consapevolezza maggiore, e mi sono accorta che ormai io e lui eravamo due estranei. A quel punto mi si sono affacciate numerose alternative in mente: cercarmi un altro uomo, provare a ricucire il rapporto, vivere da separati in casa, eccetera. Non sapevo dove sbattere la testa, fino a quando non mi sono imbattuta in una pagina web che parlava di cartomanzia. Io in realtà mi ero sempre tenuta ben lontana da quel mondo, non tanto per diffidenza quanto per ignoranza: non ne avevo mai avuto bisogno e, quindi, non lo conoscevo”.

I tarocchi si sono rivelati fondamentali per Eliana: “Quando ti trovi in una situazione di crisi, le provi tutte per non lasciarti abbattere. Così ho chiamato il numero di telefono di questo servizio, Cartomanzia 365, e piano piano con l’aiuto di diversi cartomanti mi si sono schiarite le idee. Non che avessi bisogno di un supporto di tipo psicologico, sia chiaro: più che altro volevo capire quale strada intraprendere, e i tarocchi si sono rivelati molto preziosi in questo senso. La mia storia è a lieto fine, ma non come si potrebbe immaginare. Alla fine io e mio marito ci siamo lasciati, anche se siamo rimasti in ottimi rapporti, ed entrambi abbiamo trovato nuovi partner con i quali siamo molto felici. Proprio come le carte mi avevano fatto capire”.

Ma quali sono le tecniche che i cartomanti sfruttano per le proprie previsioni in ambito amoroso? Il metodo dell’amore è decisamente importante da questo punto di vista, e fornisce risposte a un gran numero di domande che attengono alla sfera sentimentale. A parlarcene è Caterina, una cartomante che è specializzata nei cosiddetti ritorni d’amore. “Sono davvero un sacco le persone che mi contattano perché sono interessate a sapere che cosa dovrebbero fare per riconquistare il proprio uomo (o la propria donna, a seconda dei casi) e intendono scoprire come fare per ritrovare il loro amore. Una delle tecniche che adotto è la suddivisione delle carte in 4 righe e 2 colonne: una riga corrisponde al passato, una al presente e una al futuro, mentre l’ultima riguarda l’esito finale. Ovviamente è fondamentale la mia interpretazione, perché altrimenti chiunque potrebbe mescolare un mazzo di carte e stenderle su un tavolo”.

Un altro metodo diffuso è quello della croce celtica, che a sua volta può essere sfruttato per previsioni affidabili e destinate a rivelarsi veritiere nel corso del tempo. “In questo caso – evidenzia Caterina – si ha a che fare con una serie di carte, ciascuna delle quali si trova in una posizione ben precisa; in base alla posizione, il responso viene interpretato di conseguenza, tenendo conto che alcune carte risultano più influenti rispetto ad altre”.

La cartomanzia, dunque, è il modo più efficace e diretto per risolvere i dubbi che coinvolgono i sentimenti e per le divinazioni in ambito amoroso. Che si tratti di una coppia di ventenni alle prese con le perplessità tipiche della giovane età o di marito e moglie un po’ più in là con gli anni, i tarocchi dell’amore meritano di essere sempre consultati. 

Annalisa, infine, ci aiuta a comprendere come funziona il metodo delle sibille dell’amore, un altro strumento a cui ci si può rivolgere per lo stesso scopo. “Prima di tutto la cartomante mescola le carte, per poi smazzarle: quindi devono essere estratte 7 carte (in tutto il mazzo ne contiene 52) che devono essere posizionate in fila orizzontale una di seguito all’altra. Ogni carta ha un significato ben preciso e un valore specifico: la prima, per esempio, è relativa al passato e al modo in cui esso condiziona il presente; la seconda riguarda il partner, nel caso in cui si sia fidanzati o sposati; la terza ha a che fare con il futuro e gli eventuali ostacoli che dovranno essere superati; la quarta simboleggia lo stato d’animo che si sta vivendo al momento; la quinta indica le persone a cui si è vicini; la sesta riproduce le azioni che si dovranno compiere per essere felici in amore; la settima, infine, corrisponde al responso finale”.

“Va detto – aggiunge Annalisa – che ogni cartomante può fare riferimento a delle tecniche differenti: oltre ai tarocchi del cuore e alle sibille dell’amore, per esempio, ci sono il metodo delle tre carte e quello delle dieci carte, che possono essere integrati con il metodo del sì e del no e quello della data di nascita”. Insomma, per le previsioni amorose, la cartomanzia offre molteplici opportunità di scelta, ma tutte valide allo stesso modo. 



Leggi articolo completo

Come prevedere il futuro in amore
Vota questa pagina.

Cartomanzia online per conoscere il vostro futuro


In diretta con il destino

Tra i più qualificati siti che propongono linee di cartomanzia, https://www.cartomanzia365.it/ è indubbiamente uno tra i più frequentati.
Due sono le componenti che motivano un traffico sempre più crescente: la bontà dei consulti ed il costo degli stessi.
Possiamo dire senza alcuna incertezza che il servizio Cartomanzia 365 è a basso costo, tanto che è alla portata di tutte le persone che per esigenze o per semplice curiosità, vogliono conoscere cosa riserva il loro futuro.
In secondo luogo è bene sottolineare il fatto che i cartomanti che operano sulle speciali linee telefoniche dedicate a questo servizio di cartomanzia, sono persone altamente qualificate che fanno dell’esperienza e della capacità di interpretare i segnali provenienti dalla lettura delle carte, il loro punto di forza.
disposizione 24 ore su 24 in tutti i giorni dell’anno, i veggenti che collaborano con Cartomanzia 365, sono consapevoli di possedere quell’innato istinto che consente loro di saper leggere il destino di coloro che richiedono un consulto attraverso la lettura dei tarocchi.

Solo cartomanti esperti

Capacità, esperienza, sensibilità e discrezione: con questi aggettivi si possono qualificare tutti i veggenti di Cartomanzia 365 che offrono il dono di saper interpretare le carte, a tutti coloro che ne fanno richiesta contattandoli attraverso le linee telefoniche di cartomanzia appositamente dedicate.
Direttamente online e senza filtro alcuno, i cartomanti riescono a dare una esaustiva visione di quanto accadrà in proiezione futura, rispondendo in modo totalmente sincero a tutte le domande inerenti a questioni private.
In modo semplice e pratico, senza avere l’obbligo di fissare un appuntamento e di raggiungere lo studio di un qualsiasi cartomante pagando una parcella esorbitante, ogni persona può comporre il numero della speciale linea dedicata ad uno dei veggenti Cartomanzia 365, per farsi leggere le carte.
Sottolineiamo il fatto che la lettura delle carte deve essere interpretato come uno scenario futuribile dal quale trarre delle considerazioni personali per operare delle scelte.
Qualsiasi altra interpretazione è da considerarsi assolutamente fuori luogo. Molte persone contattano i cartomanti per sapere come curarsi da una malattia o per farsi suggerire sistemi per vincere denaro e sono totalmente fuori strada perché la cartomanzia non cura ne fa vincere soldi!
Questa è un’avvertenza che deve essere ben chiara: i veggenti leggono solamente quanto le carte dicono a proposito del destino della persona che vuole conoscere cosa gli riserva il futuro e non altro!

Professionisti e non speculatori

Abbiamo accennato al fatto che il servizio Cartomanzia 365 è  a basso costo e questo è dettato dalla volontà da parte dei cartomanti di mettere a disposizione di ogni persona, la loro professionalità senza speculare su quel dono che hanno scoperto innato in loro.
I costi sono limitati alla sola gestione delle linee dedicate e, proprio per questo risultano essere veramente convenienti tanto da essere alla portata di chiunque voglia sapere del suo futuro anche in diversi momenti della sua vita. Infatti, proprio sotto alla copertura di Cartomanzia 365 si è radunato un nucleo di persone che chiamano periodicamente il cartomante di sua fiducia, per conoscere le evoluzioni del proprio futuro in modo da regolarsi sulla direzione da prendere e sulle decisioni da scegliere.

Senza ombra di dubbio, affermare che i cartomanti operanti con Cartomanzia 365 sono tra i migliori che si possono trovare in Italia, è più che giustificato.

Sperimentare questo servizio darà modo a chi ancora non ha mai interpellato un cartomante, di scoprire quanto sia valido un consulto di lettura carte e di come può cambiare il proprio destino dopo aver apportato modifiche a proposito di scelte e di comportamenti da assumere.
Una volta avutone riscontro, sarà difficile non interpellare un veggente Cartomanzia 365 per continuare a ricevere informazioni circa il proprio futuro anche grazie al costo popolare di questo servizio.



Leggi articolo completo

Cartomanzia online per conoscere il vostro futuro
Vota questa pagina.

Come far tornare la persona amata: riflessioni e consigli


Chiama e chiedi al 899.50.22.66

Il mal d’amore

Tutti gli esseri umani, almeno una volta nel corso della vita, soffrono per amore. I motivi possono essere vari: alcune persone vengono lasciate, altre lasciano il compagno o la compagna; qualcuno subisce un tradimento, qualcun altro rinuncia al partner per gelosia. Vi sono relazioni che muoiono per l’errore di uno solo, bruscamente e in maniera inaspettata, oppure che terminano più o meno di comune accordo dopo un lungo periodo di crisi. Le situazioni sono diverse e il modo di reagire varia a seconda del carattere e delle circostanze.

Una delle cause più frequenti della fine di un rapporto amoroso, comunque, è l’abbandono. Talvolta una simile situazione si verifica per l’intromissione di un terzo individuo, altre volte avviene semplicemente perché non ci si trova più bene con il partner. Qualunque sia l’origine, il dolore che si prova appare all’inizio insuperabile e condiziona ogni pensiero e azione di chi è costretto ad affrontarlo. Gli uomini e le donne che vengono lasciati non di rado credono di aver perso l’occasione della loro vita e sono convinti che mai più, anche con il passare degli anni, riusciranno a essere felici. Spesso si tende a desiderare il ritorno della persona amata, anche se essa è all’origine di tutte le tribolazioni. Si tratta di un vero e proprio meccanismo di dipendenza, che spinge la gente a provare ogni possibile soluzione pur di tornare a sorridere. 

Il mal d’amore, in effetti, perseguita l’essere umano sin da epoche molto antiche. Tantissime poesie e canzoni sono state create per esprimere questo tormentoso sentimento; la letteratura, la musica e l’arte in generale sono ricche di testimonianze in merito alla sofferenza che la fine di una relazione può provocare. Non stupisce, quindi, che uno degli atteggiamenti più frequenti sia la volontà di ricongiungersi con l’ex partner. Ma come bisogna procedere in questi casi?

Riflessione preliminare

È essenziale prendere dei provvedimenti non appena ci si rende conto di non poter andare avanti senza colui o colei che si ama. Un primo passo da compiere consiste nel cercare di diventare indipendenti da un punto di vista affettivo: ciò potrebbe sembrare molto difficile, ma è fondamentale sia in ambito amoroso, sia nel resto della vita. La sensazione di solitudine e di scoraggiamento che si prova in seguito a un abbandono è del tutto comprensibile, soprattutto se in quella persona erano state riposte le speranze e le aspettative per il futuro. Tuttavia, come insegnano gli esperti del settore, per stare bene con gli altri è indispensabile innanzitutto raggiungere uno stato di equilibrio con se stessi.

Cosa fare, però, se proprio non si riesce a dare un taglio al passato? Alcuni, pur provandoci strenuamente, non sono in grado di continuare con la propria esistenza, di riprendere le vecchie abitudini. Diverse persone, pur ammettendo l’importanza dell’autonomia affettiva, sentono di non essere completi senza l’ex partner. Tornare insieme diventa l’obiettivo prioritario, e in vari casi si è disposti a tutto pur di raggiungere lo scopo. E una delle soluzioni è antica tanto quanto il mal d’amore, presente tra gli uomini dai tempi più remoti, una pratica tanto suggestiva quanto utile se eseguita in maniera corretta: si tratta della magia, preziosa alleata di tutti gli individui.

Supporto

La magia è considerata da sempre un valido aiuto per la risoluzione dei problemi. Gli scettici talvolta non sono d’accordo, ma essa è un’autentica arte che necessita di esercizio costante, di concentrazione e di impegno. Rivolgersi a un esperto di divinazione vuol dire partire alla scoperta della propria interiorità, capire perché si prova dolore, perché non si riesce a riprendere in mano le redini della propria vita. Il consulto di un cartomante è diverso dal consiglio di un amico: la conversazione non sarà mai condizionata da pareri soggettivi, ma si svolgerà secondo i dettami dell’imparzialità e dell’obiettività. Un simile professionista si serve di particolari strumenti, i tarocchi, per comunicare con l’io profondo del cliente e per comprendere la sua vera volontà. Si brama davvero un ricongiungimento con la persona amata, o si è semplicemente insoddisfatti del presente? Il problema reale è il distacco da quel preciso partner, o in generale la solitudine?

È difficile risolvere dubbi di questo tipo, soprattutto perché la risposta può far male. Un cartomante, comunicando l’esito della lettura delle carte, non mira a consolare, bensì a fare chiarezza: solo così sarà poi possibile elaborare una specifica strategia. La magia seria non ha ripercussioni negative né effetti nefasti, ma necessita della collaborazione spirituale di chi è in cerca di supporto. Voglio davvero che lui/lei torni da me? Questo è l’interrogativo che bisogna porsi, e il responso non è sempre così scontato come si potrebbe pensare. Ad ogni modo, un esperto di cartomanzia saprà fornire il giusto contributo in tutte le circostanze, portando il cliente ad ammettere la natura della propria infelicità. La scelta della ritualistica è sempre successiva a un’analisi preliminare del genere.

Un ottimo servizio è quello offerto da Cartomanzia 365. Chiamando l’899 sarà possibile parlare con un cartomante; questa figura sarà in grado di capire, tramite la lettura dei tarocchi, i desideri, i rimpianti e i sogni di chi richiede il consulto, trattando ovviamente ogni informazione con la massima riservatezza. Non bisogna avere paura di rivolgersi a un estraneo, perché il professionista in questione si limita a interpretare le carte e fornirà in ogni caso un giudizio oggettivo. La cartomanzia risponde a tutte le domande, anche a quelle che le persone non hanno il coraggio di fare a se stessi e agli altri.

Testimonianze

I pareri di chi ha usufruito di questo servizio rappresentano una chiara prova della sua straordinaria utilità. Ad esempio una donna di nome Grazia, molto scettica all’inizio, ha dichiarato di essere rimasta colpita dall’efficienza e dall’abilità della cartomante con la quale ha parlato. Una cliente che si firma come Kikka, grazie ai tarocchi, ha ritrovato la felicità in amore; allo stesso modo, un uomo chiamato Fulvio è riuscito a uscire dalla depressione. Queste testimonianze, insieme a molte altre, sono riportate sul sito di Cartomanzia 365.



Leggi articolo completo

Come far tornare la persona amata: riflessioni e consigli
Vota questa pagina.

La cartomanzia è vera? Alcune riflessioni


Una delle principali questioni connesse alla cartomanzia riguarda la sua veridicità. Alcuni, infatti, non credono nell’interpretazione delle carte: vi sono persone che ritengono la disciplina in oggetto una mera forma di ciarlataneria. Il problema, in realtà, è che non sempre si distingue tra coloro che si fingono cartomanti e quelli che effettivamente lo sono. Esistono persone che, dopo essere cadute nell’inganno di un impostore, tendono a fare di tutta l’erba un fascio e ad estendere il proprio scetticismo all’intero esoterismo. Non tutti sanno che la vera lettura dei tarocchi richiede una buona dose di concentrazione e tanto impegno.

Per fare luce sull’argomento è opportuno, innanzitutto, fornire una definizione della cartomanzia. Si tratta di un’antica forma di divinazione basata sulla comunicazione di ciò che le carte, tramite simboli e allegorie, esprimono. Le figure che si occupano di questa disciplina necessitano, oltre che di un dono, di una notevole capacità di riflessione, di uno studio intenso e di anni di esperienza. Questo sfugge a coloro che criticano la cartomanzia: leggendo alcuni pareri sul web, ad esempio, si capisce che diversi individui attribuiscono all’esoterismo un carattere spiccatamente irrazionale, ragion per cui chi ci crede o è un imbroglione o è estremamente ingenuo. Altri, invece, pur essendo incerti capiscono che la lettura dei tarocchi è un’arte imparziale, che può essere tanto una passione quanto un lavoro. Le opinioni in circolazione sono differenti e contribuiscono a delineare un quadro piuttosto confuso, nel quale è importante fare chiarezza.

Diversi uomini e donne, all’inizio titubanti, sono rimasti stupiti di fronte alla serietà e all’abilità di un cartomante. “È come se mi leggesse nella mente”, affermano in molti: questa dichiarazione, con ogni probabilità, è all’origine di numerose perplessità nei confronti della disciplina. Non si tratta assolutamente di telepatia, ma di interpretazione obiettiva dei tarocchi. Questi ultimi non sbagliano mai, e il compito dell’esperto di divinazione consiste nel trasmettere in modo corretto il loro messaggio. Questi professionisti fungono più che altro da tramite, compito che prevede una buona preparazione prima di cimentarsi nell’attività. Tutto ciò consente di comprendere quanto sia riduttiva la definizione della cartomanzia come falsa: nella maggior parte dei casi, coloro che la bollano come tale non hanno idea di come si svolge l’intero processo esoterico.

Stando alle fonti, molte personalità importanti dell’antichità ricorrevano alla lettura delle carte. Tra queste, ad esempio, bisogna ricordare Josephine de Beauharnais, la prima moglie di Napoleone Bonaparte. Ancora oggi l’arte in questione è vista come un’ancora di salvezza, uno strumento per risolvere problemi legati all’amore, al lavoro, al futuro e così via. Naturalmente non tutti sono veri professionisti: anche qui, come negli altri settori, non mancano i truffatori, ma ciò non significa che la reale cartomanzia non sia attendibile. Su internet è possibile informarsi riguardo i servizi più affidabili per evitare di cadere in qualche trappola. È molto utile basarsi sulle testimonianze degli utenti, oltre che sul buon senso. In definitiva, per rispondere al dubbio iniziale: la cartomanzia è vera, a condizione che si sappia discernere tra gli autentici professionisti e coloro che sono soltanto in cerca di denaro o di fama.



Leggi articolo completo

La cartomanzia è vera? Alcune riflessioni
Vota questa pagina.

Perché scegliere la cartomanzia telefonica a bassissimo costo?


La cartomanzia telefonica è un fenomeno in costante espansione poiché permette di entrare in contatto direttamente con veggenti e cartomanti esperti del settore che hanno fatto del loro lavoro una vera passione. Esistono numerosi servizi per parlare con cartomanti, alcuni hanno costi esorbitanti ed altri invece hanno costi molto bassi ed accessibili a tutti. Molte persone ritengono che i servizi costosi offrano maggiori vantaggi, ma non è così poiché i servizi a basso costo offrono le stesse funzioni. Può essere chiesto un piccolo costo aggiuntivo quando i centralini lavorano con gli interni, quindi è possibile parlare con la stessa persona con cui si è già avviato un percorso insieme. La fiducia tra il chiamante ed il cartomante è un aspetto fondamentale e quindi vale la pena spendere qualche euro in più per avere un servizio completo ed affidabile.

Aprirsi con una persona al telefono almeno inizialmente non è facile, quindi il cartomante deve erodere le difese del chiamante mostrandosi comprensivo e attento ai suoi problemi per conquistare la sua fiducia. Nel momento in cui colui che chiama sente di potersi fidare ciecamente del cartomante e di potergli raccontare i suoi problemi si può instaurare un rapporto di fiducia solidissimo. Per questo motivo è sicuramente consigliabile richiedere cartomanzie sempre con la stessa persona soprattutto quando il rapporto è stato ormai consolidato.

Grazie alle consulenze di cartomanzia è possibile avere un quadro complessivo della propria vita relativa all’amore, all’amicizia ed al lavoro. Molte volte il destino ci mette davanti ad un bivio e decidere qual è la cosa migliore da fare è molto difficile. Talvolta infatti le nostre scelte coinvolgono anche le persone a noi care quindi questa situazione crea uno stallo che non ci fa andare né avanti né indietro. Grazie ai servizi di cartomanzia invece è possibile sbirciare nel futuro con l’aiuto di esperti veggenti che con i loro particolari poteri possono dare utili consigli sulle decisioni da prendere.

La lettura delle carte è un’antica arte divinatoria che non può essere improvvisata, quindi non basta acquistare dei tarocchi e farsi le carte da soli. I veggenti innanzitutto hanno un dono innato che sperimentano e perfezionano nel corso degli anni grazie ad una serie di studi ed approfondimenti. Esistono poi diversi modi per leggere le carte e solo un esperto del settore conosce alla perfezione le varie dinamiche della cartomanzia. Con una semplice telefonata è possibile avere una panoramica più chiara della propria vita e tornare finalmente a sorridere. I momenti bui nella vita arrivano per tutti, ma si possono superare con l’aiuto di persone esperte e competenti nel loro settore come i cartomanti.

Diverse testimonianze di varie persone confermano la bontà dei servizi di cartomanzia telefonica a basso costo. Significativo è il caso di Antonio che stava per commettere il più grande errore della sua vita e si è salvato solo grazie alla consulenza di un esperto veggente. Da 5 anni era fidanzato con una donna ed ormai mancavano pochi mesi al suo matrimonio. Antonio però da tempo notava degli atteggiamenti strani della sua fidanzata che spesso non rispondeva al telefono o lavorava fino a tardi in ufficio. Il ragazzo era follemente innamorato della sua fidanzata e quindi le credeva ciecamente.

Un giorno un amico gli suggerì di provare il servizio di cartomanzia e togliersi ogni dubbio, anche perché il matrimonio era un passo importantissimo che gli avrebbe cambiato la vita per sempre. Con molto scetticismo Antonio chiamò un veggente, il quale lo mise in guardia da quella donna falsa e traditrice. Antonio non voleva credergli, tuttavia il tarlo della gelosia iniziò ad insinuarsi dentro di lui. I suoi sospetti crebbero giorno dopo giorno e decise di seguire la sua fidanzata dopo il lavoro. Con suo grande sconforto scoprì che in effetti la donna che lui tanto amava lo tradiva con un altro uomo ed il suo dolore fu enorme. Naturalmente annullò le nozze ma dopo la sofferenza iniziale Antonio trovò il suo vero amore con cui oggi è felicemente sposato e ha dei figli.

Quella raccontata da Francesco invece è la storia di un’amicizia che si è rivelata falsa ed interessata. Francesco aveva un amico, Fabio, con cui aveva passato tutta l’adolescenza. I due erano sempre insieme anche se Fabio spesso chiedeva soldi in prestito o altri piaceri a Francesco, il quale lo accontentava credendo ciecamente nella sua amicizia.

Un giorno Francesco scoprì che qualcuno gli aveva sottratto dei soldi dalla sua prepagata ed era convinto che fosse colpa di qualche hacker. Fabio con la scusa di aiutarlo si fece dare i dati bancari e sottrasse ancora altri soldi dal conto di Francesco. Il povero ragazzo, non sapendo cosa fare, si rivolse ad una servizio di cartomanzia. Il cartomante immediatamente individuò un falso amico nella vita di Francesco che avrebbe rischiato di rovinarlo. Finalmente Francesco riuscì a vedere le cose in modo chiaro e capì che l’unica persona che poteva accedere ai suoi conti era proprio Fabio. Dopo un acceso diverbio Francesco eliminò Fabio dalla sua vita e finalmente si sentì più libero e capì che doveva scegliere gli amici con maggiore attenzione.

L’ultima testimonianza è quella di Giada, invischiata in un posto di lavoro presso uno studio di avvocati che non la soddisfaceva e che non la faceva sentire apprezzata. Il suo capo la trattava con molta superficialità assegnandogli spesso lavori degradanti come fare fotocopie o pulire la sua scrivania nonostante la sua laurea in giurisprudenza. Spesso doveva subire anche le battute sessiste dei suoi colleghi e dei suoi superiori, perché era l’unica donna in un ambiente esclusivamente maschile.

Non ne poteva più e voleva lasciare il lavoro, ma aveva una mamma malata a cui badare e aveva bisogno di soldi. Trovandosi in questo limbo chiese aiuto ad un esperto cartomante, il quale notò che Giada stava vivendo una situazione molto sofferente. Le disse che doveva licenziarsi subito ed avere un po’ di pazienza, ma le sarebbe capitata una nuova occasione lavorativa che avrebbe rappresentato una svolta nella sua vita. Pur essendo titubante Giada decise di lasciare il suo vecchio lavoro, anche se inizialmente fu dura per lei tirare avanti. Dopo pochi mesi però ebbe un’allettante offerta da parte di un importante studio di avvocati e decise di accettare subito. Oggi Giada è un brillante avvocato e guadagna molto di più rispetto a prima: la vita le sorride e lei si sente finalmente appagata.



Leggi articolo completo

Perché scegliere la cartomanzia telefonica a bassissimo costo?
Vota questa pagina.

Oracolo dell’amore: altri elementi da non lasciare in secondo piano


L’oracolo dell’amore viene richiesto da una quantità sempre crescente di persone che vogliono saperne di più sulle proprie relazioni sentimentali. Entrando nello specifico, un servizio di questo genere fornisce una serie di informazioni essenziali per la propria vita quotidiana, specialmente per quanto riguarda i rapporti con le altre persone.

Oracolo, di cosa si tratta

Non ci si può approcciare all’oracolo dell’amore senza sapere cosa sia, in generale, un oracolo. Si tratta di un termine derivante dal latino oraculum, che ha vissuto una profonda evoluzione col passare dei secoli a seconda delle varie modalità d’utilizzo. In linea di massima, stiamo parlando di un’entità soprannaturale capace di descrivere ciò che potrebbe succedere in un futuro immediato, o quantomeno di indirizzare verso le scelte giuste da attuare. Tale concetto viene spesso collegato a quello di profezia, con diversi avvenimenti preannunciati con un certo anticipo e poi rivelatisi con tutta la loro imminenza.

Oracolo dell’amore, un servizio essenziale per la sfera affettiva

Sempre più utenti si preoccupano per ciò che devono aspettarsi dal rispettivo avvenire. In particolare, l’amore viene consisderato come un elemento fondamentale, il vero motore di ogni esistenza senza il quale difficilmente si potrebbe andare avanti. È proprio in tali circostanze che entra in soccorso l’oracolo dell’amore, che si concretizza mediante un sistema estremamente semplice ed immediato. Bisogna soltanto prendere il telefono e chiamare una cartomante esperta del settore, capace di fornire in tempi rapidi tutte le risposte utili per una determinata occasione. L’obiettivo è quello di consentire al cliente di approcciarsi al meglio in ogni genere di situazione, trovando la leva giusta per risolvere problemi che, in vari casi, possono sembrare come montagne impervie da scalare.

I tre metodi utilizzati nell’oracolo dell’amore

Come già accennato in precedenza, l’oracolo dell’amore viene attuato con tre metodi distinti e separati. Scopriamo rapidamente le caratteristiche di tutti e tre, con i rispettivi punti focali.

Il metodo del sì e del no

Chi ha bisogno di ricevere una risposta immediata e perentoria, può affidarsi a questo sistema semplice e rapido. Si tratta di un oracolo che consente a ciascun individuo di intraprendere la giusta decisione. Ovviamente, in tali occasioni, ciò che conta è saper porre un quesito che possa prevedere una risposta del genere.

Il metodo dell’amore

In questa circostanza, vengono disposte quattro righe di carte in due colonne, ciascuna delle quali ha un suo significato. La prima contrassegna il presente, la seconda il passato, la terza il futuro e la quarta il risultato definitivo. L’unione di tutti e quattro gli elementi può dare vita ad un oracolo dell’amore dal livello di precisione estremamente elevato e soddisfacente.

Il metodo della croce celtica

Concludiamo con il terzo e ultimo metodo che contraddistingue l’oracolo dell’amore. In quest’ultimo caso, le carte vengono disposte senza un’idea ben precisa. La carta più importante è senz’altro quella relativa all’esito finale, dalla quale dipendono tutte le altre. 

Le opportunità per fare in modo che l’oracolo dell’amore raggiunga il massimo della precisione non mancano assolutamente. Bisogna saper trovare la strada ideale per ottenere tutte le risposte cercate e vivere al meglio ogni situazione sentimentale.



Leggi articolo completo

Oracolo dell’amore: altri elementi da non lasciare in secondo piano
Vota questa pagina.

Consulta i Tarocchi per il Ritorno del tuo Amore Perduto


Il tuo partner ti ha lasciato e ti chiedi se ritornerà? Vuoi sapere se la fiammella del tuo amore si è spenta definitivamente o se potrà riaccendersi in futuro? Per rispondere a tutti questi interrogativi ti basta chiamare un servizio di tarocchi ritorno amore perduto per fare luce sulla tua vita e capire come comportarti. Molte persone spesso si trovano in un limbo poiché non sanno se combattere ancora per quell’amore o se voltare pagina per iniziare una nuova storia e tornare finalmente a sorridere. Per interpretare bene i tarocchi bisogna rivolgersi a cartomanti specializzate in ritorni che conoscono alla perfezione le dinamiche della lettura delle carte per dare preziosi consigli ai consultanti.

La storia di Anna lasciata dal marito

La bontà dei servizi di cartomanzia specializzati nel ritorno amore è confermata da molte testimonianze, come quella della signora Anna che è stata lasciata dal marito. Anna conduceva felicemente la sua vita matrimoniale con il marito Roberto e le cose tra di loro andavano benissimo. Dopo 2 anni di matrimonio arrivò anche una bellissima bambina che, secondo Anna, avrebbe ulteriormente suggellato il loro amore. Dopo la nascita della piccola Lia invece Roberto iniziò ad allontanarsi sempre di più dalla moglie, la quale notò anche il suo poco appetito sessuale. Anna si sentiva sempre più trascurata fino a quando un giorno ricevette una vera e propria doccia gelata: Roberto le annunciò che non la amava più e che per il bene di tutti era meglio che si lasciassero. Ad Anna crollò il mondo addosso e si ritrovò senza un marito ed una bimba piccola da accudire.

La consulenza telefonica che aprì gli occhi ad Anna

Anna cercò di capire perché il marito l’aveva lasciata e non riusciva a darsi una spiegazione. Su suggerimento di un’amica decise quindi di chiedere un consulto telefonico con i tarocchi ritorno amore perduto. Parlò con un bravo ed esperto cartomante che, dopo aver letto i tarocchi, rivelò alla donna che il marito la tradiva con una sua collega con cui aveva avviato una relazione da tempo. Anna aprì improvvisamente gli occhi e collegò tanti atteggiamenti sospetti del marito come strane telefonate ad orari inopportuni, ritardi, straordinari al lavoro ecc. Il cartomante però tranquillizzò Anna dicendole che il marito aveva semplicemente smarrito la retta via, ma ben presto avrebbe capito il suo errore e sarebbe tornato da lei chiedendole di perdonarlo. Come disse il cartomante Anna avrebbe dovuto ascoltare il suo cuore per decidere se riaccoglierlo in casa o se chiudere definitivamente con lui.

La decisione finale di Anna

Le parole del veggente si rivelarono giuste infatti dopo 4 mesi il marito contattò nuovamente Anna dicendole che lei e la bambina erano la sua vita e che aveva commesso un terribile errore a lasciarle. Anna in cuor suo amava ancora profondamente Roberto, ma non sapeva se potersi fidare o meno. Dopo aver ascoltato le sue parole ed averlo guardato dritto negli occhi capì però che le sue parole erano sincere e decise di accoglierlo in casa per riunire nuovamente la sua famiglia. La lettura dei tarocchi ha illuminata la strada di Anna in un percorso buio ed ancora oggi la donna si rivolge allo stesso cartomante per avere qualche consiglio sulla sua vita sentimentale e lavorativa.



Leggi articolo completo

Consulta i Tarocchi per il Ritorno del tuo Amore Perduto
Vota questa pagina.

Pamela Prati e i tarocchi, una relazione vera (almeno quella)


La donna del momento, nel mondo dello showbiz italiano, è senza alcun dubbio Pamela Prati, che ormai da mesi è sulle copertine di tutti i giornali ed è ospite in numerose trasmissioni tv grazie al suo matrimonio – vero o solo presunto – con Marco Caltagirone, un imprenditore fantomatico che probabilmente neppure esiste. L’ex concorrente del Grande Fratello Vip Bosco Vida ha parlato, al settimanale Chi, del rapporto con i tarocchi della showgirl protagonista di tanti spettacoli del Bagaglino. Intervistato dalla rivista diretta da Alfonso Signorini, lo spagnolo Bosco ha dichiarato di aver letto spesso le carte alla Prati, ma che la donna di punto in bianco ha poi deciso di cancellarlo.

Bosco ha riferito che, nel corso delle sue sessioni di cartomanzia, ha passato molte notti stando ad ascoltare le parole di Pamela e i suoi racconti, che aveva approfondito il suo mal d’amore e il suo mal di vivere. Sempre dalle pagine del settimanale edito da Mondadori, Bosco ha spiegato di aver messo il proprio cuore a disposizione della Prati. Esattamente come fa ogni bravo cartomante, che apre il proprio animo e lo mette al servizio di chi ne ha bisogno. Questo, in effetti, è lo spirito dei tarocchi, la motivazione che induce i veri cartomanti a dedicare la vita agli arcani maggiori e agli arcani minori.

Dopo essere stata tra le concorrenti del reality show di Canale 5, la Prati era sparita dalla televisione per qualche anno, prima di ritornare in pompa magna con l’annuncio del suo matrimonio con un certo Marco Caltagirone, imprenditore misterioso ma ignoto ai più. Vida, nell’intervista a Chi, ha raccontato che la showgirl, ai tempi in cui lui le faceva i tarocchi, doveva fare i conti con alcuni problemi personali ed era in cerca dell’amore: proprio per questo motivo sentiva in continuazione il bisogno di affidarsi alle carte. Poi la Prati ha bloccato Bosco, il quale ha riferito di non aver mai sentito parlare di Caltagirone.

Il mondo dell’esoterismo e della magia è sempre stato al centro dell’attenzione della Prati, che diversi anni fa in un’intervista a Grand Hotel aveva rivelato che, quando era bambina, una signora le aveva attaccato il malocchio, ma comunque era riuscita a venirne fuori grazie a sua madre. Ora, i tarocchi non c’entrano niente con il malocchio, in quanto il loro unico scopo è quello di fare del bene suggerendo alle persone i comportamenti da adottare per migliorare il proprio futuro. Resta il fatto che la brava Pamela ha sempre dimostrato di credere che ci sia qualcosa oltre a questo mondo, sostenendo di avere un animo da sensitiva. Probabilmente tutta la storia del matrimonio è stata imbastita dalla sua agente Eliana Michelazzo, che già in passato aveva attuato strategie simili con altre sue assistite, almeno in base a quello che sta emergendo in questi ultimi giorni. 

Insomma, almeno quella tra Pamela Prati e i tarocchi era una relazione vera, viva e dimostrabile. Su quella con Marco – o Mark, secondo altre fonti – Caltagirone, invece, non siamo pronti a mettere la mano sul fuoco.



Leggi articolo completo

Pamela Prati e i tarocchi, una relazione vera (almeno quella)
Vota questa pagina.

L’esperienza di Andrea con la cartomanzia di Cartomanzia 365


Le testimonianze di chi ha ammesso di credere nella cartomanzia sono molto importanti per studiare il fenomeno sotto diversi punti di vista.

È proprio per questo che abbiamo raccolto dal nostro indirizzo di posta svariate email, che vogliamo pubblicare di seguito. Andrea, 35 anni, Palermo

Ciao a tutti, sono Andrea un uomo di 35 anni che vive a Palermo.

Scrivo questa email per confessare il mio amore indiscusso con le carte dei tarocchi.

Mi sono rivolto alle carte per una domanda in particolare, che ruota intorno alla mia sfera economica, uno dei punti fondamentali della vita dell’uomo dell’era moderna.

Dopo la recente crisi economica italiana, tante attività locali proprio come la mia, hanno dovuto chiudere.

Il mio obiettivo era quello di trovare un’occupazione di lavoro che mi potesse permettere di vivere in felicità.

Dopo svariati mesi di ricerche, completamente inutili, avevo bisogno di una certezza.

Sinceramente non avevo mai provato un servizio di cartomanzia, quindi non sapevo proprio da che parte iniziare.

Su consiglio di un mio amico presi il telefono di casa per chiamare un servizio di tarocchi: non sapevo che questa potente pratica fosse disponibile anche a distanza.

Mi rispose una donna abbastanza anziana, molto gentile ed educata.

Dopo una chiacchiera veloce, ho constatato che i miei dati sensibili non sono stati neanche pronunciati.

All’improvviso lei mi chiese: “Andrea, concentrati per qualche secondo e focalizza la tua mente sulla domanda che mi vuoi fare.”

Dopo aver chiuso gli occhi, balbettai un: “Signora cartomante, vorrei sapere come e quando potrò trovare un posto di lavoro.”

Lei prese le carte e le mescolò, potevo ascoltare i rumori di sottofondo direttamente dalla mia cornetta telefonica.

Dopo tre o quattro minuti di silenzio, lei affermò: “Caro Andrea, la mia interpretazione delle carte mi porta a dirti che non c’è nulla di cui preoccuparsi, il lavoro che stai cercando è proprio ad un passo.

Tieni duro per qualche settimana e te ne accorgerai tu stesso”.

Quando ho agganciato, come per magia i problemi che attanagliavano e minacciavano la mia felicità scomparirono.

Mi sentivo libero e felice, pronto per affrontare tutti gli ostacoli che la vita mi avrebbe piazzato davanti.

Come da lei previsto, trovai lavoro nel giro di venti giorni.Andrea

La testimonianza di Andrea è davvero fenomenale, proprio come la sua ce ne sono a bizzeffe.

Il consiglio fondamentale è quello di provare: se aiuta milioni di persone in tutto il mondo, perché non credere nella cartomanzia?

Al giorno d’oggi sono sempre più le persone che intendono rivolgersi alla cartomanzia telefonica e a quella online, piuttosto che a quella tradizionale.

Nonostante il nostro servizio di cartomanzia telefonica sia attivo da molti anni, il suo sviluppo e la sua evoluzione è avvenuto in termini relativamente recenti.

Infatti si è dovuta vincere una iniziale diffidenza verso questa forma di divinazione. CHIAMA 899.50.22.66



Leggi articolo completo

L’esperienza di Andrea con la cartomanzia di Cartomanzia 365
Vota questa pagina.