Consulto Tarocchi antichi ed egiziani


tarocchi antichi ed egiziano tarocchi della zingaraTi starai chiedendo cosa sono nello specifico i tarocchi antichi ed i tarocchi egiziani ?

Tra le varie tipologie di tarocchi quelle dal sapore più antico ed esoterico sono quelle denominate Tarocchi Egiziani. Ai tarocchi egiziani si collega la cartomanzia che utilizza la tecnica.

I ventidue Arcani Maggiori dei Tarocchi Egizi sono considerati le rappresentazioni grafico-simboliche delle pagine del Libro di Thot, un testo leggendario sul quale sarebbe riportato il sapere esoterico tramandato dal dio egizio degli scribi, che nella Bassa Epoca fu associato al dio greco ecco perche’ ancora oggi i tarocchi egiziani sui siti di cartomanzia online, sono ancora molto richiesti.

Ma cosa sono nello specifico i tarocchi egiziani e come vengono usati nella cartomanzia. ?

Il tarocco egiziano è uno dei più antichi metodi di divinazione conosciuti che esiste ancora oggi sulla terra. La leggenda dice che incarna una combinazione di diverse arti divinatorie come, per esempio, l’astrologia e la numerologia.

Il fascino dei tarocchi egiziani attira la curiosità di sempre più persone, appassionate di cartomanzia e non, che richiedono la lettura di queste carte on line ed al telefono. Come i più comuni mazzi per divinazione esistenti, anche i tarocchi egizi sono composti da 78 carte che si suddividono a loro volta in Arcani Maggiori ed arcani minori…Ciò che li contraddistingue e che conferisce loro mistero ed incanto è rappresentato dalle figure simboliche riportate su di essi, che simboleggiano le divinità dell’antico Egitto.

Per quanto riguarda i  tarocchi antichi…

sono indubbiamente le “carte” più antiche e da questi derivano la maggior parte delle carte da gioco moderne. Il loro fascino è indubbio e si è trasmesso inalterato fino ai giorni nostri. Sono un antico strumento di divinazione, esoterico e soprattutto se bel consultato REALE ED EFFICIENTE, nel dare valide e concrete risposte a chi chiede il consulto.

tarocchi antichi vengono definiti un libro esoterico a fogli staccati che ci è pervenuto attraverso i secoli. La loro origine si perde nella notte dei tempi. Alcuni studiosi sostengono che essi provengano dalla Cina citando un’ enciclopedia cinese del XIII secolo a.c. Altri, fanno risalire la loro creazione ai tempi degli antichi Egizi.

Con la loro secolare iconografia e grazie ad un mix di antichi simboli, collegamenti religiosi ed eventi storici, le carte dei Tarocchi antichi possono sembrare opache. Agli estranei e gli scettici, le pratiche occulte come la lettura delle carte hanno poca rilevanza nel nostro mondo moderno, anche se in effetti, se riusciamo a trovare un centro di lettura di tarocchi antichi come il nostro vi ricrederete voi stessi !!!

tarocchi della zingara da cellulare

 



Leggi articolo completo

Consulto Tarocchi antichi ed egiziani
Vota questa pagina.