Tarocchi degli angeli | Come usarli nel migliore dei modi.


I tarocchi degli angeli sono considerati da sempre strumenti di divinazione attendibili e precisi. Doreen Virtue e Radleigh Valentine hanno creato il primo mazzo di tarocchi positivo, sicuro e affidabile al cento per cento. Infatti, tutte le parole e le illustrazioni raffigurate su ciascuna carta sono positive e dolci, seppur contengano i presupposti magici dei tarocchi tradizionali e ne rispecchino il significato.

Inoltre il mazzo di tarocchi è corredato di miniguida per la lettura e l’interpretazione dei simboli, così da poter cogliere in profondità il messaggio che le carte hanno in serbo per te o per la persona a cui stai facendo la lettura.

La vita di Doreen Virtue, psicologa, è cambiata radicalmente dopo l’incontro con gli angeli che l’hanno salvata da un tentativo di furto. Da allora Doreen ha iniziato a chiedere agli angeli di guidarla e loro hanno sempre risposto alle sue richieste con parole chiare e amorevoli. Il loro intervento è stato fondamentale anche nello svolgimento del suo lavoro di psicoterapeuta:

“Ho iniziato aiutando i miei clienti a sentire i loro angeli personali. Ho scoperto che il potere di guarigione degli angeli va ben oltre qualsiasi terapia creata dall’uomo. Gli angeli ci offrono i doni meravigliosi che Dio ha pensato per noi. Gli angeli vedono le situazioni in modo del tutto diverso. I loro messaggi ci aiutano a sanare le nostre convinzioni e i pensieri negativi, trasformandoli in valutazioni potenzianti della realtà. Ci insegnano come usare i sensi spirituali per vedere, sentire, provare e conoscere il mondo reale che trascende i problemi del mondo illusorio.”

Come usare i tuoi Tarocchi degli Angeli

In origine i tarocchi erano composti da due mazzi di carte, gli Arcani Maggiori e gli Arcani Minori (Arcano significa grande segreto o mistero). I due mazzi confluirono successivamente nelle 78 carte tradizionali. Nei Tarocchi degli Angeli gli Arcani Maggiori constano di 22 carte, e descrivono gli eventi principali e le svolte nella nostra vita (come il matrimonio, la gravidanza, i cambiamenti nelle relazioni e nel lavoro, e le prove personali). Gli Arcani Maggiori possono rappresentare anche le diverse fasi di crescita, dall’infanzia alla vecchiaia.

Gli Arcani Minori, invece, rappresentano gli eventi della vita più comuni e quotidiani, e sono divisi in quattro semi o elementi: Fuoco, Acqua, Aria e Terra. Le carte degli Arcani Minori sono numerate da 1 (Asso) a 10, più le figure Paggio (11), Cavaliere (12), Regina (13) e Re (14) per ogni elemento o seme. Di solito si utilizzano i tarocchi come se fossero un solo mazzo di carte. Però ci sono persone che, come la sottoscritta, preferiscono separare gli Arcani Maggiori da quelli Minori.

Lavorando con i Tarocchi degli Angeli ti accorgerai che ciascun Arcano Maggiore rappresenta uno dei principali quindici arcangeli. (Alcuni di loro compaiono più di una volta perché incarnano gli aspetti di più carte.) Questi arcangeli ti offrono grande protezione e consigli chiari per il tuo cammino spirituale. Le carte degli Arcani Maggiori possono essere mischiate anche con altri mazzi dell’Oracolo degli angeli per ottenere maggiori dettagli durante le letture.

Gli Arcani Minori si compongono di quattro tarocchi degli angelisemi o elementi. Abbiamo raffigurato l’elemento Terra con le fate, l’Aria con gli unicorni, l’Acqua con le sirene e il Fuoco con draghi buoni (dal momento che nei tarocchi tradizionali solitamente l’Aria viene rappresentata dalle spade, abbiamo sostituito le armi con l’immagine più dolce dell’unicorno il cui corno ricorda, appunto, una spada). Nel corso della lettura dei Tarocchi, le carte con le figure (Paggio, Cavaliere, Regina, Re) possono rappresentare sia una persona che una situazione. Quando la lettura indica l’influenza di una persona sulla tua vita (come un amante), il Paggio e la Regina rappresentano una donna (oppure un uomo femmineo) e il Cavaliere e il Re rappresentano un uomo (oppure una donna mascolina).

Storicamente, gli Arcani Maggiori furono creati con La Giustizia come ottava carta e La Forza come undicesima. Tuttavia, all’inizio del XX secolo, Arthur Edward Waite, quando creò il suo famoso mazzo Rider-Waite, scambiò la posizione delle due carte. Le ragioni che lo spinsero ad agire in tal senso restano oscure e questa inversione disturbò il flusso della storia del cammino spirituale degli Arcani Maggiori. Così, nei Tarocchi degli Angeli, abbiamo deciso di riportare queste due figure nelle posizioni originarie.

Dal momento che ciascuna carta dei tarocchi ha molteplici significati possibili, ti raccomandiamo di leggerne la descrizione nella miniguida e di lasciarti guidare dall’intuito per cogliere la corretta interpretazione del suo significato.

Confida nella guida degli angeli e nelle sensazioni che provi. Le carte di questo mazzo sono ricche di simboli e immagini che concorrono a fornire risposte e messaggi. Fai attenzione agli elementi dell’illustrazione che attraggono la tua attenzione perché anch’essa può contenere importanti messaggi per te. Questa miniguida, insieme al tuo intuito, ti aiuterà a comprendere le risposte a tutte le tue domande. Quando la carta è capovolta, significa che hai un grande bisogno di concentrarti sulla questione collegata a quella carta specifica. Il fatto che sia capovolta può anche significare che l’energia legata a quella carta in particolare stia iniziando a indebolirsi.

Tarocchi degli angeli

4.8 (95.76%) 33 votes



Leggi articolo completo

Tarocchi degli angeli | Come usarli nel migliore dei modi.
Vota questa pagina.